Mettiamoci in gioco?

Ieri, 16 ottobre, c’è stata la presentazione del libro “Mettiamoci in gioco?” presso la Casa delle Culture in via Barisano da Trani.

Il libro è stato scritto a quattro mani da Don Armando Zappolini e Mimma Scigliano e racconta anche casi particolari di dipendenza dal gioco.


Zappolini Don Armando Zappolini è Presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) dal gennaio 2011.

In precedenza ricopriva l’incarico di vicepresidente della Federazione e responsabile del settore internazionale. Nel 1990, ha fondato la comunità terapeuticaper persone tossicodipendenti di Usigliano e nel 1993 è entrato nel CNCA, proprio con questa organizzazione.

Don Armando è attivo anche nell’impegno anti-mafia con l’associazione Libera, contro la diffusione delle mafie e per la promozione di una cultura della legalità. Ma soprattutto, in questo caso, è portavoce nazionale della campagna contro il gioco d’azzardo “Mettiamoci in gioco”.