Farà tappa in Puglia, dal 13 al 17 marzo, il progetto dell’Adoc “AttivAnziano” che la sede regionale dell’associazione dei consumatori pugliesi si è impegnata a diffondere e ad attuare tra Bari e provincia con la partecipazione del Presidente nazionale, Lamberto Santini. Il progetto, realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e che l’Adoc sta promuovendo in giro per l’Italia, tratta di una serie di incontri sul tema dell’invecchiamento attivo e sul ruolo della terza età nel tessuto sociale del territorio.

“L’obiettivo degli incontri – afferma Valeria Andriano che coordina il progetto per la sede regionale - è quello di fornire agli anziani consigli utili per migliorare la qualità della vita; quindi, aggiornandoli sulle opportunità che il territorio offre loro per quanto concerne la rete dei servizi, in modo tale da rendere gli stessi anziani i protagonisti della vita sociale”.

 

Il primo di questi appuntamenti è programmato a Bari, presso la Chiesa di San Carlo Borromeo (via De Cristoforis, 7), giovedì 13 marzo alle ore 20:00.

All’incontro interverranno: Carlo Bernasconi, medico, il quale si soffermerà sulle regole da seguire per un’alimentazione e uno stile di vita corretti e Vera Guelfi che riferirà sulle agevolazioni messe a disposizione dagli Enti locali agli stessi anziani con le attuali normative in vigore.

Altri due appuntamenti sono stati calendarizzati per il giorno successivo, venerdì 14 marzo: il primo alle ore 10:00 presso la Camera Sindacale Uil di Conversano, in collaborazione con la CopAgri, e poi nel pomeriggio, alle ore 18:00 presso il Centro Sociale Polivalente Anziani di Molfetta.

Il quarto appuntamento del ciclo si svolgerà lunedì 17 marzo alle ore 18:00 presso il Centro Anziani di Giovinazzo.

Durante gli incontri verrà distribuita, fino ad esaurimento, una guida dal titolo “La salute viene mangiando…bene” e che contiene nozioni per una corretta alimentazione e suggerimenti utili che, se seguiti abitualmente, porteranno numerosi giovamenti: mettendo in pratica queste regole, è  possibile mangiare meglio e con gusto, proteggendo al tempo stesso la propria salute.

Ai primi due eventi è stata assicurata la presenza di Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc Nazionale il quale, alle 15:30 di giovedì 13 marzo, incontrerà i responsabili, i quadri dell’esecutivo pugliese, presso la sede regionale di Bari, in corso A. De Gasperi 270, affrontando argomenti di grande attualità quale la crisi dei consumi e i rapporti con le grandi società delle utenze domestiche e degli istituti bancari.

 

Dip.to Stampa Adoc Puglia

 

Roberta Longo

Bookmark and Share