L’Adoc Puglia ha partecipato alla Festa Nazionale delle Ciliegie, che dal 2 Giugno al 5 Giugno si è svolta a Conversano (BA).

Tutta Italia guarda a questo settore pugliese con molta attenzione, proprio perché il comparto cerasicolo locale è sicuramente un prodotto di qualità. Infatti, la Puglia è la prima Regione italiana produttrice di ciliegie con una media di 520 mila quintali l'anno. Quest'anno però la produzione è stata pesantemente colpita da fenomeni come "lo spacco" o cracking, fenomeno indotto da grandinate e piogge.

Ma tutto ciò non ha spaventato né aziende né visitatori di questa grande festa agroalimentare.

L’Adoc Puglia era presente per assistere e informare i consumatori delle numerose varietà che questo prodotto ci riserva ma, allo stesso tempo, ricorda ai consumatori che bisogna, in ogni caso, puntare sulla qualità; qualità che giova sia alla nostra salute che al nostro palato, portando cosi tutti i consumatori verso un consumo consapevole del prodotto.

Un appuntamento, perciò, ormai fisso, per tutti coloro che hanno conosciuto e apprezzato quello che noi chiamiamo l’oro rosso della terra di Bari.

Bookmark and Share