Lo scorso 9 febbraio i Centri di Ascolto Mobbing e Stalking contro tutte le violenze e l’Adoc hanno siglato un Protocollo in cui si impegnano reciprocamente a promuovere, sostenere e realizzare eventi di sensibilizzazione sul tema della violenza.

 

L’intesa intende affidare ai Centri di ascolto i casi di violenza perché sono loro che assicurano un assistenza psicologica, sindacale e legale a coloro che sono vittime di molestia e violenza.

ADOC si occuperà, invece, della gestione della Campagna Promozionale e della realizzazione di attività di sensibilizzazione sul territorio Nazionale.

In questo senso è attualmente in corso il progetto “L’amore non ha lividi”, finanziato dal Ministero del Lavoro e della Politiche Sociali, mirato alla prevenzione, all’informazione, alla sensibilizzazione e all’assistenza di tutte le donne vittime di violenza.

Bookmark and Share