Treni, per Adoc bene i rimborsi al 100% da Trenitalia e Italo per il maltempo

 

Dopo che il maltempo ha paralizzato la circolazione ferroviaria, ancora fortemente rallentata nel nodo di Roma, che ha provocato cancellazioni e forti ritardi, anche superiori alle tre ore, arrivano le decisioni di Trenitalia e Italo di rimborsare i clienti, anche in misura maggiore di quanto previsto a livello normativo.

Per i clienti Trenitalia, infatti, che nel corso della mattina hanno rinunciato al loro viaggio sui treni della lunga percorrenza, coinvolti nei rallentamenti causati dal maltempo, hanno ricevuto e hanno diritto al rimborso integrale del biglietto. A chi ha comunque viaggiato ed è giunto a destinazione con un ritardo superiore alle tre ore, Trenitalia riconoscerà il rimborso integrale del biglietto, anziché l’indennità del 50% prevista dalle normative europee.

Anche Italo prevede un rimborso integrale del 100% per i clienti dei treni che hanno subito ritardi superiori alle due ore.

“Apprezziamo la decisione di Trenitalia e di Italo di rimborsare al 100% anche i clienti che hanno subito ritardi superiori alle tre ore – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – andando oltre le previsioni normative, che fissano al 50% il massimo rimborso possibile. È un gesto di responsabilità che non possiamo non evidenziare”.

 

Bookmark and Share