Bari 05 gennaio 2018

 

 

 

AVVISO IMPORTANTE AI CONDUCENTI DI AUTOVETTURE

 

 

 

 

Da più province della Puglia, Brindisi e Taranto in particolare, tramite social e qualche notiziario online, ci giungono notizie per la presenza di gasolio non raffinato in distribuzione presso alcune stazioni di servizio non precisate.

Pertanto, invitiamo i consumatori a prestare attenzione alle prime avvisaglie provenienti dall’autovettura: a partire dal “borbottio” del motore o come la mancata accensione del mezzo.

A tal proposito, è necessario precisare che l’utilizzo di tale miscela potrebbe, nella migliore dei casi, causare danni al gruppo iniezioni, richiedendo, conseguentemente, la pulizia degli stessi, oltre che del serbatoio il cui costo ammonterebbe a 350/400€ circa.

Quindi, nell’invitare i lettori a segnalarci incidenti simili, l’Adoc Puglia con la speranza si tratti di avvisaglie limitate e accidentali, comunque consiglia ai conducenti di chiedere il rilascio di ricevute utili al momento del rifornimento per presentare eventuali reclami.

 

 

 

 

Bookmark and Share