Si segnala per l’ennesima volta la incredibile e tremenda “puzza” di gas in città si dalle prime ore della mattina. Crediamo che si e’ arrivati al punto che non e’ più possibile tollerare questa situazione. Non si può più andare avanti e convivere con questo “estremo pericolo per la salute pubblica”. Sono anni, anzi decenni che vengono segnalate e denunciate questi veri e propri attacchi alla salute dei cittadini. Intollerabile ed inaccettabile. Si diano una mossa le massime autorità cittadine se sono ancora presenti e se in latitanza di queste si invitano le autorità giudiziarie ad accertare la provenienza di tale “gas” e perseguire una volta “scovati” gli autori di questa nefandezza. Non si diano scampo agli autori. Una volta per tutte basta con questa situazione. L’ Adoc darà mandato al proprio ufficio legale per meglio svolgere un azione nei confronti di questi “conosciuti” o “sconosciuti” ed eventualmente anche una azione legale verso le  autorita’ cittadine che si “assenteranno ingiustificatamente” nell’assolvere i propri doveri per la salvaguardia della salute della cittadinanza tutta.

Taranto 24/11/2014

Il Presidente

Domenico VOTANO

Bookmark and Share