Un percorso di incontri gratuiti messo in cantiere tra Patti Chiari e l’Adoc Puglia

per aiutare i cittadini ad assumere decisioni più consapevoli e idonee

 

Scoprire come si fa a tenere sotto controllo le risorse economiche di una famiglia, conoscere le funzioni e le attività, i servizi connessi ad un conto corrente bancario, comprendere come accendere e trasferire un mutuo, valutare con quali fattori di rischio investire i propri risparmi o quali forme prevedere per sottoscrivere un’assicurazione come la previdenza complementare sono solo una parte degli argomenti con cui l’Adoc Puglia va in giro nei comuni della Puglia per aggiornare i consumatori sui metodi e sui rapporti da mantenere con gli istituti bancari.

 

 

“E’ un tour che l’Adoc regionale ha programmato con le sedi provinciali di Brindisi, Foggia, Lecce e Bari e che risponde all’impegno assunto a livello nazionale con il consorzio Patti Chiari” - dichiara Aida Viti, una dei legali che l’Adoc ha designato per assolvere a questo delicato compito, e che aggiunge come “gli argomenti in discussione, di informazione verranno trattati durante gli incontri che avranno luogo in comuni che oscillano tra i 20 e i 60.000 abitanti, e possibilmente rivolto a soggetti di mezza età e anziani”.

“Sostanzialmente – gli fa eco l’altro legale, Giulia Procino – si tratta di un invito, di una ripassata sull’educazione finanziaria che ai cittadini non è mai troppa perché devono ricordarsi sempre di prendersi cura del proprio denaro. E queste delucidazioni avverranno anche con l’ausilio di esempi pratici, dei tanti casi della vita, realmente accaduti a tutte le fasce di età: giovani, famiglie, anziani”.

Nel corso degli incontri territoriali, gli argomenti verranno trattati attraverso lo strumento multimediale Open Mind che contiene una presentazione degli argomenti da trattare attraverso la grafica e l’animazione per stimolare la curiosità dei presenti.

Il primo appuntamento dei quattro appuntamenti previsti, si è svolto ieri a Mesagne, ma già il 28 ottobre prossimo si replica a Castromediano-Cavallino, a Lecce, presso la sala riunioni della C.S.O. in via R. Sanzio n. 2, alle ore 17:00. Prossimi appuntamenti, a novembre, in quel di Lucera (Fg) e Molfetta (Ba).

 

Roberta Longo

Dip.to Stampa Adoc Puglia

Bookmark and Share