Si è tenuto lo scorso 21 luglio a Roma l’incontro tra Acea e Associazioni dei consumatori in merito ai chiarimenti relativi all’addebito del canone Rai nella bolletta energetica.

 

“Abbiamo apprezzato la volontà e l’impegno di Acea nel voler fornire chiarimenti sul canone in bolletta ai consumatori – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – in particolare sulle diciture e lo spazio riservato al pagamento dell’imposta all’interno dell’informativa. E’ un deciso passo in avanti verso i consumatori e la trasparenza. Ad ogni modo restiamo in attesa del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate in merito alla disciplina delle modalità di rimborso del canone in caso di errati pagamenti e addebiti, dato che stanno aumentando i casi di fatturazione non dovuta.”

Bookmark and Share