RUBRICA “DI BONUS IN BONUS”

 

Con la manovra di Bilancio del “Parlamento”, dal 1° Gennaio 2018, dovrebbe essere confermata la seguente misura:

 

BONUS CONFERMATI

BONUS 80 EURO STRUTTURALE

Istituito dall’art.1 del D.L. n. 66/2014 è stato confermato a regime della Legge di Stabilità 2015 ed è diventato strutturale. Si tratta di un credito IRPEF riconosciuto dal datore di lavoro al lavoratore dipendente o assimilato direttamente in busta paga e senza il bisogno di presentare alcuna domanda. Il bonus 80 euro spetta nella misura di 960 euro annuali ai lavoratori con reddito complessivo fino ai 24 mila euro e scende d’importo per coloro che hanno un reddito compreso tra i 24 mila euro e i 26 mila euro.

 

Dalle dichiarazioni 2016 risulta che il numero dei soggetti aventi diritto al bonus è di 11,2 milioni, per un ammontare totale di circa 9 miliardi di euro e una cifra media di 800 euro pro capite.

 

 

 

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ed Economiche e dell’Adoc Puglia.

Bookmark and Share