Il duello finale ha visto protagonisti Tony Fiore, titolare dello storico panificio di Bari Vecchia che porta il suo nome, e il ‘corrispettivo’ genovese Zena Zuena, altra firma gastronomica di prestigio della città ligure. A vincere, nettamente, è stata la specialità barese che ha letteralmente surclassato, in termini di voti, la propria avversaria. Un riconoscimento importante che dimostra ancora una volta, la qualità della produzione panificatoria della Puglia e di Bari, sempre di più capitale italiana della focaccia.

Come Adoc, cediamo al campanilismo e diamo risalto ad una nostra eccellenza che ha superato una lunga selezione e arrivando in prima posizione!

Latest Posts from Adoc Puglia