Parte questa settimana il ciclo di incontri di educazione finanziaria organizzati da Adoc Brindisi attraverso il proprio Sportello Bancario e Sovraindebitamento in occasione del mese dell’educazione finanziaria. L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio della Banca d’Italia e del Comitato per l’educazione finanziaria, è finalizzata alla crescita dell’alfabetizzazione dei cittadini sui temi dell’economia e della finanza come mezzo di esercizio di diritti e doveri in maniera consapevole e volano di inclusione sociale e riduzione delle disuguaglianze.
In un mondo sempre più globalizzato in cui la “finanziarizzazione” dell’economia ha ormai preso il sopravvento sull’economia reale ed in cui è ormai indispensabile dotarsi di strumenti che consentano di affrontare e comprendere la complessità del mondo in cui ci si muove l’Adoc Brindisi intende così offrire il proprio contributo alla promozione di iniziative che portino alla crescita della consapevolezza delle persone nell’uso del denaro e nell’approccio responsabile e sostenibile alle scelte economiche e finanziarie.
Come destinatarie privilegiate degli incontri che si terranno per tutto il mese di Ottobre, in collaborazione con le associazioni Save The Children e Io Donna, sono state individuate le donne, protagoniste assolute dell’economia reale delle nostre famiglie ma spesso lasciate ai margini nei momenti decisionali perchè ritenute meno competenti ed autorevoli sui temi dell’economia e della finanza. Obiettivo del ciclo di incontri sarà quindi quello di consegnare loro una “cassetta degli attrezzi” che ne rafforzi consapevolezza, capacità e, soprattutto, autonomia nelle scelte e nei percorsi di vita affrancandosi da ogni forma di inadeguatezza e disagio rispetto a temi e contesti sentiti come tipicamente “maschili”.
Gli incontri, che saranno tenuti dall’avv. Rossana Palladino responsabile dello Sportello Bancario Adoc, avranno un taglio pratico volto alla comprensione delle questioni e delle problematiche legate alla vita quotidiana delle donne e delle famiglie e si svolgeranno tenendo presenti tre focus di approfondimento: 1) la gestione del denaro (tra entrate ed uscite, capacità di pianificazione e comprensione dei più comuni sistemi di pagamento) 2) istruzioni per la scelta e la corretta gestione di conti correnti, prestiti al consumo e mutui 3) capacità di leggere e comprendere un documento o le clausole di un contratto.
Gli incontri già fissati con le associazioni che hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione hanno già raggiunto il numero massimo di partecipanti tuttavia l’Associazione resta a disposizione di tutte le realtà del territorio che vogliano promuovere la cultura finanziaria tra i propri associati.
Per info e richiesta di individuazione di fissazione nuovi incontri chiamare al n. 3488042615 o scrivere alla mail avvrossanapalladino@gmail.com

Latest Posts from Adoc Puglia