Con la manovra di Bilancio del "Parlamento", dal 1° Gennaio 2018, dovrebbe essere adottata la seguente misura: BONUS POLLICE VERDE

La manovra introduce per l'anno 2018 una detrazione IRPEF pari al 36% delle spese documentate fino ad un massimo di 5 mila euro per unità immobiliare, per la "sistemazione a verde" di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili. La manovra stima in 430 mila i potenziali beneficiari per il 2018 con una spesa di 6,5 milioni di euro, 69,1 milioni di euro per il 2019 e di 43,2 milioni di euro per il 2020.

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ed Economiche e dell'Adoc Puglia

Bookmark and Share