E’ stata approvata alla Camera la proposta di legge che dà il via libera all’installazione di telecamere a circuito chiuso negli asili e nelle strutture socio assistenziali per anziani, che siano pubbliche o private. Adoc è favorevole a questa soluzione, che garantisce una maggiore sicurezza per bambini e anziani.

“Una maggiore sicurezza passa anche per un maggior controllo, ben vengano le telecamere in asili e strutture per anziani – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – dopo i passati, e numerosi, fatti di cronaca che hanno visto coinvolto bambini e anziani era doveroso intervenire in materia. Soddisfatti anche della prevista tutela della privacy. Le immagini filmate potranno essere visionate solo dopo una segnalazione credibile o una denuncia, e solo da parte della polizia o di un pubblico ministero. Inoltre, la presenza dei sistemi dovrà essere segnalata con dei cartelli a tutti quelli che accedono negli edifici monitorati.”

Bookmark and Share